Voglio poter un giorno

Valerio Magrelli

Valerio Magrelli

Voglio poter un giorno
esser marmorizzato
senza più nervature
o fili di tendini o vene.
Soltanto malta aerea, nubilosa,
calce spenta, la tunica
striata da un vento
che non soffia.
Valerio Magrelli (Roma, 1957) da Poesie (1980-1992) e altre poesie (Einaudi, 1996)