Esortazione

Thich Nhat Hanh

 

Thich Nhat Hanh

 

Promettimi,
promettimi oggi,
promettimi ora,
quando il sole è a perpendicolo
esattamente allo zenith,
promettimi.
Anche se
ti scagliassero contro
una montagna d’odio e di violenza,
anche se ti camminassero addosso calpestandoti
come un verme,
anche se ti smembrassero e ti sventrassero,
ricorda, fratello, ricorda:
l’uomo non è il nostro nemico.
L’unico gesto degno di te è la compassione:
invincibile, illimitata, incondizionata.
L’odio non ti farà mai affrontare
la bestia nell’uomo.
Un giorno, quando affronterai questa bestia da solo,
col tuo coraggio intatto e dolci i tuoi occhi,
imperturbato
(anche se nessuno li vedrà),
dal tuo sorriso
nascerà un fiore.
Ma quelli che ti amano
ti guarderanno
da 10mila mondi di nascita e di morte.
Di nuovo solo
andrò avanti con la testa china,
sapendo che l’amore è diventato eterno.
Sulla lunga, difficile strada,
il sole e la luna
continueranno a splendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.