Archivi tag: –

La Poetica

Valentino Zeichen

Valentino Zeichen

Nel tagliarmi le unghie dei piedi
il pensiero corre per analogia
alla forma della poesia;
questa pratica mi evoca
la fine perizia tecnica
di scorciare i versi cadenti;
limare le punte acuminate,
arrotondare gli angoli sonori
agli aggettivi stridenti.
È bene tenere le unghie corte
lo stesso vale per i versi;
la poesia ne guadagna in igiene
e il poeta trova una nuova Calliope
a cui ispirarsi: la musa podologa.
Valentino Zeichen (Fiume, 1938), daNeomarziale(Mondadori, 2006)

Epidemia

Valentino Zeichen

Valentino Zeichen

Da oltre una settimana
sono in totale balia
d’una ignota epidemia
d’influenza culturale
ma per niente locale,
virus internazionale.
Appena svegli da insonnia
rincorro il mercurio che sale
dentro al micro ascensore
del termometro, trovo la febbre
ferma al trentanovesimo piano.
Valentino Zeichen (Fiume, 1938), daNeomarziale (Mondadori, 2006)