Hitler è vivo

Ndjock Ngana

Ndjock Ngana

Hitler è vivo

Cìvìltà!

Civiltà delle civiltà lontane,

Civiltà trafitta dalle pallottole

Del tempo che passa,

Del tempo che trasforma e forgia,

Tempo della distruzione,

Dell’esperienza e del ricordo…

Ricordo gli aborigeni australiani,

Ricordo i polinesiani, gli egiziani e gli indiani,

Ricordo i cinesi, i pigmei, gli zulu e gli altri;

Ricordo l’Africa, l’America e l’Europa;

Tutti secoli di ricordi naufragati

In una pozzanghera vergognosa dì cecità voluta,

In un mare di avidità.

Civiltà!

Civiltàà dell’incivílt civile

Maturata su secoli di storia incivile!

Dove sono gli aborigeni?

Dove sono gli indiani d’America?

Dove sono gli indios del Sud America?

Gli eschimesi, i boscimani … ?

Cancellati dalla faccia della terra,

Perché la faccia della terra è civiltà,

Cancellati dalla cìvìltà?

Civiltà, civiltà,

Istituzione associale

Che con il pretesto della razza eletta,

Del diritto della furbizia sulla umanità,

Hai dato il diritto ad un porco

Di sputare su una capra

Perché è capra e non porco!

Ma che vantaggio c’è ad essere porco

Civiltà?

Civiltà,

Civiltà storica di una storia dimenticata

Chi rammenta

Quando uno specchio costava più dello smeraldo?

Chi rammenta

Quando la bibbia era più importante della terra?

Chi rammenta ancora la colonizzazione

Civiltà?

La civiltà trovò Hitler nel suo cammino

E lo uccise!

Ma non è forse stato Hitler

A sterminare gli indiani d’America

Per rubare la loro terra?

A deportare i negri

Per metterli nei campi di concentramento in America?

A prendere il potere in Cile?

A turbare la pace in Afganistan?

E poi chi c’è in Africa del Sud?

Chi c’è in Africa del Sud?

E qualcuno si illude di aver ucciso Hitler

Per portare sulla terra, un po’ più di civiltà.

Ma alla faccia di noi tutti,

Hitler è qui tra noi,

Più satanico che mai,

Più satanico di Hitler:

Lui aveva mostrato alla grande razza

Che cos’è soffrire;

Gli fece lezione sul diritto

Della forza bruta

Della forza delle armi,

Della forza che impone alle persone

Di pagare quando sono innocenti.

Ed essa ha imparato bene,

Ha creato la civiltà dell’amore sulla carta,

Civiltà delle leggi disuguali per la maggioranza,

Civiltà della pace che tutti inseguono,

Civiltà della morte uguale per tutti!

Civiltà che impariamo ad amare

Per necessità.

Civiltà, civiltà,

Quand’è che diventerai civile?

Oh civiltà!