Mutlagen

Momir Delibašić

Gli automezzi sono partiti per Mutlangen

non abbiamo fatto nulla per fermarli.

Sento le ossa rotte per i colpi,

crollano le speranze nella raggione.

Gli automezzi pesanti trasportano carichi

arivati da oltre oceano.

Li stanno gia montando,

disboscano i boschi,

recingono i prati della morte.

Ho paura che un giorno

le donne nelle piazze di Roma

non potranno piu raccontare

i racconti dei dolci baci

al loro figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.