a volte troviamo una salvezza

Maurizio Cucchi

Maurizio Cucchi

A volte troviamo una salvezza
provvisoria, naturalmente, e breve,
nel quadro ricomposto a geometria,
che pure in sé comprende vaghe forme,
strappi sottili, allontanati,
nella quieta penombra negligente
che sfuma a ricrearci
nel mezzo sonno.
Vite pulviscolari, Mondadori, Milano, 2009