Poiché non mi veniva nessuna parola

Margherita Guidacci

 

Margherita Guidacci

 

Poiché non mi veniva nessuna parola
(la parola era “addio”, ma non riuscivo a dirla)
ti ho dato il mio silenzio
ed ho ascoltato il tuo,

e non è stato un vuoto, ma condivisa pienezza
e ancora gioia, mentre accettavamo,
come la terra, un nostro tempo di neve,
bianco grembo d’attesa delle future estati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.