Penso sempre che mi diluirei

Magda Zavala

 

Magda Zavala

 

Vado sempre pensando che mi diluirei
anziché lasciarti.
Così goffa è la mia pazzia
e più ancora la speranza che tu cambierai.
Per questo rimango, ostinata,
benché giorno dopo giorno ti guardo come sempre,
deambulando verso il tuo sovrano gusto
in rotte erratiche,
soltanto con la tua stessa presenza
in differita.
Se resto qui è per puro vizio
di aspettare miracoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.