Sbrinare

Leila Falà

Leila Falà

Pareti ghiacciate spesse come inverni
con pazienza chiedono di essere sbrinate.
E’ il tempo. Così
operazioni quotidiane si snocciolano
tra le mani con ironia della sorte
in urgenti ineluttabili metafore
da canzonetta o poco più.
Mi applico con calma
attendo il tempo giusto.
Userò una spatola che non ferisca
un recipiente per accogliere ciò che è troppo
una spugna comprensiva
asciugando e riasciugando le acque.
Si producono questi resti
a far disciogliere ghiacci vecchi.
da “Altri ambienti”