Chiamami col mio ultimo nome

Joyce Mansour

 

Joyce Mansour

 

Chiamami col mio ultimo nome.
Appendi i miei vestiti ai pianeti alle stelle.
Che le mie gambe senza uscita marcino sulla terra
Seminando la mia disperazione nei cuori degli animali
Che le mie ultime risposte suonino come rintocchi
Per invitare gli uomini all’assoluzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.