La paura di tutta una vita

Ildo Cigarini

Ildo Cigarini

La domanda nei tuoi occhi
Si era fatta risposta.
Le mani leggere come l’aria
il viso scavato
ormai senza tempo.
Il corpo piegato al vento
esile reggeva
solo un grumo di memoria.
Sapevi e non volevi
capivi e non chiedevi
ma il respiro
tratteneva il pianto.
In un sussulto
La tua mente trovò il coraggio:
avevi paura
sì, una paura grande,
come tutta una vita.
Dalla silloge “Gli stati dell’anima”(2009)