Quanto tempo è passato…

Else Lasker-Schüler

Else Lasker-Schüler

Io sogno così remota da questa terra
Come se fossi morta
E più non avessi forma.
Nel marmo del tuo gesto
La mia vita meglio si ricorda.
Il cammino però mi è ignoto.
Ora mi opprime la sfera scintillante
Sotto il manto di diamante.
Ma io mi appiglio al vuoto.