Dire piano

Else Lasker-Schüler

Else Lasker-Schüler

Tu ti prendesti tutte le stelle
Sul mio cuore.
I miei pensieri si increspano,
Io devo danzare.
Tu fai sempre quello che mi fa guardare in alto,
Stancare la mia vita.
Non posso più sopportare
La sera sopra le siepi.
Nello specchio dei ruscelli
Non ritrovo la mia immagine.
All’arcangelo tu hai rubato
I fluttuanti occhi;
Ma io spizzico il miele
Del loro azzurro.
Il mio cuore va lento sotto
Io non so dove –
Forse nella tua mano.
Dovunque lei si impiglia alla mia rete