Ca si fosse…

Eduardo De Filippo

Eduardo De Filippo

Sta tutto scritto
sta tutto signato.
Chi pe’ na mano
chi pe’ n’ata mano…
Chello pe’ cchesto
e chesto pe’ chell’ato…
Sta tutto scritto
sta tutto signato.
Ma addò sta scritto?
Addò vene signata
na sorta trista
ca te nchiova ncroce?
E chi è stu nfamo,
st’anema dannata
ca segna e scrive
dint’a chistu libro
e ca dice:
«Mò tu!»,
«Tu no!»,
«Tu sì!»?
Nun se trova na pagina caduta,
vulata all’intrasatta
‘a dint’ ‘o libro:
nu fuglietto,
n’appunto…
nun se trova nè pe’ ll’aria
nè nterra.