Giovanni da solo al bar

Daniele Bollea

La tua figura nobile e minuta
la tua vocina in chiave di formica
ha attraversato le voci del bar
come una strada al momento giusto:
Per me un Calippo alla coca cola,
e se non c’è, al limone “.
D’incanto il traffico si e fermato,
come il Mar Rosso per lasciarti un varco:
la gente riconosce un vero capo:
uno che sa sempre quel che vuole
che prevede le varie eventuali
che traccia linee rette tra le cose
e, senza compiti in sospeso, scorre
libero ruscello nel letto del suo cuore.
Alla fine è stato trovato
l’ultimo Calippo dell’estate.
Da l’anima ricorda