Come un cane che vale

Clemente di Leo

Clemente di Leo

Come un cane che vale
al guinzaglio di un padrone idiota
sono la vittima di un governo fantoccio.
Nessun ha speso un bicchiere d’acqua
una lira per la mia causa;
con le vincite a STOP
mi comprai un dizionario di nascosto.