7 maggio

Chiara Bernini

Chiara Bernini

Come si fa a vederti e non stare bene
Dirti che il cielo diventa rosso
E vedere come il tramonto non sa tradirti
Nella perfezione perfetta della tua posa
Con quale precisione sei fatta a forma qualsiasi
Ti delinea una mano di rabbia
Prospettiva di tutte le cose difficili
Anche le finestre che non si chiudono più
Anche a maggio mese bastardo e insolente.