20 settembre

Chiara Bernini

Chiara Bernini

c’eravamo tanto sbagliati
uguali nell’entrare e nell’andarcene
perfettamente coordinati i movimenti questa volta
nessuno che abbia da ridire
neanche da appellarsi al cielo
e ai tempi sempre confusi forse i posti
ma non era neanche quello-era soltanto
l’irriducibile rarità del potersi innamorare
le congiunzioni astrali mancate
una collana di colpi a vuoto contro il cuore.