Archivi categoria: Simone Cattaneo

aL cagna ha cambiato canile, mia moglie ha cambiato marito.

Simone Cattaneo

Così una sera di novembre, il mio amico Pino mi ha descritto
la sua vita sentimentale sdraiato sulla poltrona di plastica verde
della mia cucina. Poi ha spento la lampada al magnesio
macchiata dalle mosche, mi ha chiesto come stavo e
senza aggiungere altro se ne è andato.
E’ rincasato camminando sulla striscia a linea continua
della provinciale sperando che la notte si potesse tagliare.
Poesia n. 231 Ottobre 2008
La stella polare: poeti dei tempi ‘ultimi’
a cura di Davide Brullo