Archivi categoria: Jan Skácel

Istante

Jan Skácel

Jan Skácel

Per nessuna verità al mondo.
Ma se vuoi,
per un soldo di silenzio.
È un istante che divide a metà il paesaggio.
Un attimo umile,
quando qualcuno respira al posto nostro.

Traduzione di Annalisa Cosentino

Poesia n. 28 Aprile 1990
Jan Skácel
Solo un poeta
a cura di Annalisa Cosentino
Crocetti Editore 1990