Sono anni ormai

Beatrice Niccolai

 

Beatrice Niccolai

 

Giorno dopo giorno,
un tempo sempre fertile di donna.
Il sangue mi è testimone.
Ed ho passato lunghe notti in corsia
a farmi tamponare il cuore.
Fuori
la vita correva fra la strada e i marciapiedi,
fuori ha nevicato silenzio
ed hanno ombreggiato gli alberi,
il sole.
Sono anni
che piove sempre dalla solita grondaia,
lontano dai limoni,
lontano dagli odori del mare.
Sono anni che condanno l’Amore
per non avere colpa
se non quella di Amare,
il barcollare senza meta
della tua ombra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.