Ho due animali

Barbara Korun

 

Barbara Korun

 

Ho due animali.
Uno rosso e l’altro azzurro.
Quando l’azzurro beve, il rosso
scorrazza.
E viceversa.
Non riesco mai a catturarli,
tesa tra quello che riposa e quello che corre. Lascerò andare un pensiero
come richiamo
lontano lontano nella pianura.
Non se ne accorgeranno
fiutando l’immenso coi musi.
Mi sdraierò sull’erba
vicino a una sorgente
e mi addormenterò.
La luna mi coprirà. All’alba
coi primi raggi verticali
verranno da me.
Stanchi, sudati, con i musi schiumosi.
Dopo
berremo insieme
l’acqua.
nell’amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.