Euridice

Barbara Korun

 

Barbara Korun

 

Quando arriverò
canterò.
La mia poesia
sarà luce
che induce i fiori a crescere
e la gente ad amare.
Tutto è possibile, tutto.
Dal ventre
si espande la luce.
Tutto è perdonato,
tutto appianato.
Ogni foglia
si muove
nell’amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.