In sogno

Anna Achmàtova

 

Anna Achmàtova

 

Nero e duro distacco
che io sopporto al pari di te.
Perche’ piangi? Dammi meglio la mano,
prometti di ritornare in sogno.
Noi siamo come due monti…
non ci incontreremo piu’ a questo mondo.
Se solo, quando giunge mezzanotte,
mi mandassi un saluto con le stelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.