cosa ci resta…

Alessandro Manzoni

Alessandro Manzoni

cosa ci resta
senza terra dove andare
se non salire
senza cielo dove sparire
se non dormire sulla collina
in questo autunno mugghiante
di sonno sugli scogli
se non aprire un varco
per un perduto paradiso
esilio per il nostro coraggio
prezzo del viso in attesa
mostra la lingua del viaggio
appesa a una domenica
cosa ci resta
senza tempo da giocare
se non partire
senza strade da tracciare
se non sparire
senza figli da generare
se non dormire sulla collina
con la bocca sulla bocca
di una morta bambina