Di mia madre

Adam Zagajewski

Adam Zagajewski

La luna piena risplende sul mare
e tu nel mio cuore.
La riva attende e invecchia. Tu non vieni mai.
Fugace il sentiero lunare sul mare che inghiottì
il veliero col quale a lungo avremmo vagato
condotti dal desiderio, suonando il flauto e la cetra
unendo canto e carne nell’argenteo vento.
Traduzione di Giacomo Oreglia

AA.VV.
Poesia d’amore del Novecento
a cura di Angela Urbano
Crocetti Editore 2006