Il pergolato di glicini

Ada Negri

Ada Negri

Solaria, il vento del sud scrolla e devasta il tuo pergolato di glicini.
Ne piombano a terra i corimbi, chicchi violetti di grandine, pesanti d’un peso di morte.
Così a te traboccan dagli occhi, nell’ora del torbido amore, le lacrime;
ma non si raccoglie il pianto d’amore, non si raccolgono i fiori caduti del glicine.
Plinio Perilli
Melodie della terra. Novecento e natura
Crocetti Editore 1997